top of page
  • Writer's pictureDVS Int. Marketing

Marketing in Edilizia nel 2023: Come Ottimizzare Definitivamente la tua Strategia di Acquisizione

Marketing in Edilizia nel 2023?

Cosa fare per acquisire clienti, e clienti alto-splendenti, in modo continuativo per la tua azienda di ristrutturazioni, serramenti, impiantistica?


Principalmente questo è quello di cui ci occupiamo con la DVS International Marketing da diversi anni.


Andrò a spiegarti in termini pratici in questo video la strategia esatta da applicare step by step con la tua azienda in edilizia.





Se vuoi passare come un treno sopra la concorrenza che è ancora lì che si guarda intorno post superbonus 110% leggi fino in fondo.


Se non mi conoscessi sono Giacomo Parro co-founder di dvsintmarketing.com.


Ti consiglio in tal caso di dare un occhio al sito e ai casi studio e che risultati abbiamo con i nostri partner.


Ci occupiamo per l'appunto da diversi anni di acquisizione clienti in edilizia, con aziende che vogliono una continuità di nuovi clienti alto-splendenti con la loro azienda di ristrutturazioni, serramenti, impiantistica principalmente.


Ma torniamo a noi e al topic di oggi.





Cosa cambia nel 2023 nel marketing per ristrutturazioni, serramenti e impianti?



Allora sicuramente ci sarebbero una serie di considerazioni da fare.


Magari ti consiglio e ti invito anche ad andare a vedere altri video più specifici in merito per quella che è la situazione bonus, non bonus, 90% invece che il 110% e chi più ne ha più ne metta.


Ma in realtà la strategia che andrò a spiegare funziona a prescindere da quello che è il bonus del momento, i cambiamenti che ci saranno nei prossimi mesi, per l'appunto dal 2023.


Sto registrando questo video (qui trascritto) proprio i primi giorni di quest'anno 2023, magari uscirà prossimamente


Voglio darti quella che è la strada, il percorso che dovresti seguire con la tua azienda in edilizia se vuoi avere successo e continuità di cantieri di alto profilo.


Indipendentemente insomma da quello che succederà con i bonus, cessioni del credito, sconti in fattura, periodo dell'anno e così via.


Allora cambieranno un po' di cose.


L'approccio iniziale per trovare cantieri di alto profilo nel 2023


L'approccio all'inizio, anche che utilizziamo con i nostri partner, deve essere pratico.


Quindi se vuoi acquisire nuovi clienti io ti consiglio di andare a strutturare un processo ben definito basato su delle campagne marketing in ottica di acquisizione clienti.


Quindi non "mi piace", branding, "comunicare" tutte queste c***ate qui - in edilizia non vanno bene o quantomeno non nel breve periodo.


Non ti portano diverse decine di migliaia o centinaia di migliaia di euro di cantieri in pochi mesi.


Quindi non è da dove dovresti partire.





"Mi metto a rifare il sito, faccio blog?"


No, richiede sei mesi - un anno, a prescindere che poi chi ti segue deve sapere come andare a impostare tutto e deve avere esperienza in edilizia per acquisire clienti di qualità.



Devi impostare un processo dalla A alla Z che ti porti costantemente nuovi clienti paganti è un attimo un po' più avanzato di quel che puoi pensare.


Quindi inizialmente campagne di acquisizione clienti e questo lo abbiamo sempre fatto anche negli anni scorsi con i nostri clienti, con tutte le chiaramente variazioni e cose che sono cambiate nel mercato in questo anni, soprattutto causa bonus, super bonus e tutto quello che è successo.





Il problema qual è nel 2023?


Che inizia a non bastare l'acquisizione clienti, qualche sponsorizzata e finita lì.


Tante più aziende stanno andando online e i clienti sono sempre più online e soprattutto più andremo avanti, più avrai una clientela più giovane.


Come ho già detto in diversi video anche l'anno scorso, nel senso che le persone sempre di più, prima di chiamarti in azienda, di venire in showroom, di prenotare un sopralluogo con te, vanno a cercare chi sei online.



Quindi magari non serve più solo avere una pubblicità mirata perché il cliente ti vede online oppure passa davanti al tuo negozio ma non entra.


Va su google, ti cerca, guarda se le recensioni se sono positive, poi va su Google my Business clicca, va nel tuo sito, guarda come è impostato tuo sito, se è funzionale, se trova le informazioni che cercava, magari va su un altro sito, se va su Facebook va su Instagram, ti cerca e così via.



Quindi diventa importante.


Con i nostri clienti che possono gestire anche volumi di cantiere importanti lo stiamo già facendo per iniziare ad avere una strategia marketing più completa.


Importantissimo allo stesso livello è in realtà anche un processo di vendita ben definito, con commerciali che siano formati e degni di essere chiamati commerciali con la C maiuscola.


Questa è una grossa lacuna per tantissime aziende in Italia, ma lasciamo un attimo per lo scopo di questo video il commerciale da parte.


Lato marketing è importante avere, come ti dicevo, un sistema e andare a colpire i clienti da ogni angolo.


Ti porto l'esempio di cosa è successo con un nostro cliente che ancora nella prima fase.


Quindi inizialmente campagne di acquisizione clienti per acquisire nuovi cantieri in tempi celeri.


In secondo luogo dobbiamo da qui ai prossimi mesi portare avanti il progetto sto descrivendo adesso, quindi andare a completare la strategia marketing una volta ottimizzato anche quello che è processo commerciale prima di mettere ovviamente benzina sul fuoco.


Perché altrimenti sono solo danni più che benefici.


È successo che un loro cliente privato, che è arrivato in azienda chiamando e poi fissato un sopralluogo, non è arrivato direttamente dalla pubblicità in showroom.


Lei e il marito erano fuori zona da dove stiamo facendo pubblicità, in particolare abbiamo delle campagne attive su Facebook e su Instagram.


La moglie ha detto:


Mio marito per lavoro passa nella vostra zona

E lui era in una città lì vicino, coperta dalla nostra pubblicità.

Ha visto la pubblicità e ha condiviso il link immediatamente.


Sono andata su Google. Ho visto che peraltro l'azienda leader nella regione

Quindi hanno una montagna di recensioni cinque stelle, ma proprio una montagna.


Rispetto a tutti gli altri competitor dieci volte praticamente.


Poi sono andata nel vostro sito - gli ha detto - ho visto che prodotti avete e finalmente ho chiamato in azienda

Quindi capisci che avere tutta una serie di asset lato marketing che convincano il tuo cliente a comprare da te è molto, molto importante e questo farà la vera differenza.


Nel 2023, 2024, 2025.


Quindi le aziende che adesso partono e sparano.


"Ah, io vado online, creo le pagine social. Il sito."

Quello lì, ormai è diventato praticamente inutile se a contorno non hai una strategia che porti dei potenziali clienti interessati.


Quindi o investi in pubblicità e bisogna fare un lavoro anche lato organico, soprattutto per il sito, quindi articoli educativi, eccetera.


O il lavoro è pseudo inutile nella stra grande maggioranza dei casi.


Devi attendere tutta la parte SEO che chiaramente ci mette del tempo per andare a regime, anche con Google My Business che ti porti nuovi clienti.



Chiaro che se vuoi mettere il turbo con, insomma lato pubblicitario spendendo dei soldi, delle campagne di acquisizione, i risultati ,come è normaleche sia, arrivano molto più velocemente.



La strategia per il 2023?


Quindi la strategia che io ti consiglio per il 2023 è inizia con un qualcosa di molto pratico, orientato all'acquisizione clienti.


Chiaramente se non sai da dove partire perché va strutturato cosa dire, a chi far vedere la pubblicità, qual è il processo di vendita, le tempistiche, dopo quanto chiamare il contatto, cosa viene detto...


Anche vendere, per esempio, senza lo sconto in fattura quando magari il cliente lo vuole per 1000 ragioni.


Quindi va strutturato un processo dalla A alla Z per portare il cliente da "sono interessato" a "ti mollo 40-50.000€" e chiaramente ci sono tante cose da vedere.



Partendo da lì -> incassare ASAP, come si dice in America: "incassare il prima possibile".



Quindi già nei primi uno, due, tre mesi incassare 100-200-300-400.000€ poi dipende anche dai budget pubblicitari e dalla struttura aziendale che hai chiaramente.



Comunque vedere un ritorno sull'investimento, vedere che tutto funzioni secondo gli step assicurandoti che anche il processo lato commerciale funzioni, quindi che i commerciali sappiano vendere.



Se c'è qualcosa da ottimizzare, ottimizzarlo subito prima di cominciare a scalare, prima di fare il pacchetto completo, prima di fare tutto perché se qualcosa non funziona succede un diavolo di un casino.


Esempio: se sei lento a preventivare e ti arrivano 300 leads al mese è un disastro.



Secondo step e terzo: iniziare a mettere giù una strategia a medio-lungo periodo, quindi iniziare a pensare


Oltre a delle campagne con cui stiamo avendo dei risultati - quindi si può continuare a crescere da quel lato - cosa ci serve per crescere: un commerciale in più?
Magari prendere per mano il sito, chiedere recensioni clienti, pensare anche a impostare una strategia per avere video testimonianze dei clienti?


Che poi verranno usati anche lato marketing nuovamente e avere tutto un sistema a 360 gradi che praticamente vada ad educare e acquisire nuovi clienti alto-splendenti per la tua azienda, differenziandosi da quella che è tutta l'altra la competizione.


Questo semplificando all'osso chiaramente.


Se hai bisogno proprio di il dettaglio step by step per la tua azienda e il tutto andrà calibrato anche su quello che puoi gestire.




Ora che con la tua azienda inizi a pensare a quel qualcosa in più, a una strategia più completa, a pensare e a capire bene le abitudini del tuo cliente ancora prima che entri in contatto con la tua azienda.


Tante aziende in edilizia trascurano questi aspetti, anche aziende strutturate.


Negli anni a seguire, a partire soprattutto anche da questo 2023, non si possono più trascurare.



Quindi mi raccomando, approccio innanzitutto pratico e in base a quello che vuoi gestire inizia a impostare una strategia più avanzata.


Se non sai come farlo hai bisogno di aiuto o semplicemente non te ne vuoi occupare perché non hai tempo come la maggior parte dei nostri clienti.


Prenota una chiamata conoscitiva con noi cliccando qui sotto e vedremo come possiamo aiutarti.


Ed eventualmente avviare una collaborazione insieme.






Comments


bottom of page